Verbale del consiglio di amministrazione rinvio approvazione bilancio: conferimento a consorzio

Da Wikilegal.
Versione delle 22:06, 3 giu 2010, autore: Mendolia Fabrizio (Discussione | contributi)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

--Mendolia Fabrizio 20:06, 3 giu 2010 (UTC)


ALFA S.P.A.

Sede legale in xxxxxxx Via xxxxxxxxxxx n. xx

Registro delle Imprese di xxxx e Codice fiscale n. xxxxxxxxxx

R.E.A. di xxxxxxxx n. xxxxxxxx

Capitale sociale euro xxxxxxxx i.v.

VERBALE DELL’ADUNANZA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL xxxxxx xxxxxxxx xxxx

L'anno xxxxxxxx, il giorno xxxxxxx del mese di marzo alle ore xxxxxx in xxxxxxx presso la sede sociale, si è riunito il consiglio di amministrazione della società suddetta per discutere e deliberare sul seguente

ORDINE DEL GIORNO

- Deliberazioni in merito alla proroga della convocazione dell’assemblea generale per l’apporvazione del bilancio per l’esercizio chiuso alla data del xx/xx/xxxx.

Assume la Presidenza, ai sensi dell’articolo x dello statuto, Il Presidente del consiglio signor xxxxx xxxxxx il quale, consenzienti i presenti, chiama a fungere da segretario il consigliere signor xxxxxxxx xxxxxxxxxxx.

Il Presidente dà atto:

- che la presente adunanza è stata convocata ai sensi di statuto a mezzo tempestivo avviso trasmesso a mezzo xxxxxxxxxxxxxxx;

- che sono presenti tutti i membri del consiglio di amministrazione;

- che sono presenti tutti i membri effettivi del collegio sindacale;

- che tutti i consiglieri si dichiarano preventivamente e sufficientemente informati sull'argomento all'Ordine del Giorno.

Dichiara pertanto la riunione validamente costituita ed atta a deliberare.

Sull’unico punto all’ordine del giorno, il Presidente rammenta che il vigente statuto sociale, all’articolo xx, prevede la facoltà di di fruire del maggior termine di 180 giorni per la convocazione dell’assemblea dei soci chiamata ad approvare il bilancio di esercizio, qualora ricorrano le condizioni di legge.

Allo scopo fa presente che la società ritrae una quota consistente dei propri ricavi attraverso il conferimento a consorzi di commercializzazione; pertanto taluni dati economici definitivi saranno conosciuti solo dopo che i citati consorzi avranno approvato il bilancio e ripartito per consorziato le poste rilevanti.

Tanto risultante, invita il Consiglio ad avvalersi della facoltà di proroga sopradetta.

Udita la relazione del Presidente, dopo breve discussione, sulla base delle motivazioni esposte dal Presidente e non essendo manifestate obiezioni dal Collegio Sindacale, viene messo ai voti l'Ordine del Giorno e il consiglio all'unanimità

DELIBERA

di avvalersi del maggior termine di 180 giorni, previsto dal vigente statuto per la convocazione dell’assemblea chiamata a deliberare l’approvazione del bilancio di esercizio al 31 dicembre xxxx, nel migliore interesse della società e dei
suoi azionisti.

Esaurito l’argomento posto all'ordine del giorno e nessuno chiedendo la parola, il Presidente dichiara sciolta l'adunanza alle ore xx:xx previa stesura, lettura, approvazione e sottoscrizione del presente verbale.

Il Segretario

Il Presidente

Strumenti personali