CONTRATTO DI AFFITTO D'AZIENDA

Da Wikilegal.
Versione delle 13:39, 2 set 2010, autore: Alessandro (Discussione | contributi)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

--Alessandro 12:39, 2 set 2010 (UTC)Tra le parti: -CONCEDENTE-Pinco, nato in il , domiciliato per la carica presso la sede sociale in Rho, codice fiscale , cittadino italiano, il quale interviene al presente contratto in qualità di amministratore unico della società "ALFA S.p.A.", con sede in Rho in via , codice fiscale e numero di iscrizione presso il Registro delle Imprese di Milano , capitale sociale , interamente versatosocietà iscritto presso il Repertorio Economico Amministartivo di Milano con numero , di nazionalità italiana, munito dei necessari poteri a quanto infra in forza di legge e del vigente statuto societario; -CONDUTTRICE-Tizio, nato a il , codice fiscale , cittadino italiano; Sempronio, nato a il , codice fiscale , cittadino italiano, entrambi domiciliati per la carica presso la sede sociale in Rho, via , che intervengono al presente atto quali unici soci accomandatari in rappresentanza della società "BETA s.a.s. Di Tizio e Sempronio" con sede in Rho, via , codice fiscale e numero di iscrizione presso il Registro delle Imprese di Milano , capitale sociale , società iscritta al Repertorio Economico Amministrativo di Milano con numero , di nazionalità italiana, muniti dei necessari poteri a quanto infra in forza di legge e dei vigenti patti sociali; si conviene e si stipula quanto segue: ARTICOLO 1 – CONSENSO E OGGETTO La società ALFA S.p.A., come sopra rappresentata, concede a titolo di affitto alla società BETA s.a.s. Di Tizio e Sempronio, come sopra rappresentata, e accetta, l'azienda che consiste nel complesso di beni organizzati per l'esercizio dell'attività di , con autorizzazione del comune di Rho n . Nell'affitto sono compresi tutti i beni mobili, materiali ed immateriali, con esclusione dei diritti di proprietà o altri diritti di natura realesu beni immobili e mobili iscritti in pubblici registri. Si allega al presente atto la lista dei beni che fanno parte dell'azienda stessa. ARTICOLO 2 – DURATA DEL CONTRATTO L'affitto avrà la durata di 5 anni a decorrere dal giorno e fino a . Tale durata verrà prorogata tacitamente per ulteriori anni, salva disdetta di una delle parti da comunicarsi con idoneo mezzo che comprovi l'avvenuta consegna, e con un preavviso di almeno 90 giorni. ARTICOLO 3 – CANONE DI AFFITTO Il canone annuo di affitto viene fissato nella somma di oltre iva, da corrispondersi all'inizio di ogni annualità. Detto importo sarà aggiornato di anno in anno con riferimento all'indice ISTAT rilevato con riferimento al secondo mese precedente a quello di inizio del contratto. ARTICOLO 5 – GESTIONE DELL'AZIENDA La parte conduttrice, BETA s.a.s. Di Tizio e Sempronio, si impegna a gestire a proprio rischio l'azienda senza modificarne la destinazione, pena risarcimento dei danni, con diligenza e la cura del buon padre di famiglia, impegnandosi a restituire i beni alla scadenza del contratto nello stato in cui si trovano. La restituzione avverrà al termine del contratto con l'osservanza dell'art 2562 del codice civile. La parte condutrice si impegna a conservare e migliorare l'avviamento dell'azienda senza la possibilità di richiesta di alcun compenso per le migliorie apportate. Le spese ordinarie necessarie per mantenere l'efficienza rimangonoa carico della conduttrice. Le spese di manutenzione straordinaria, non imputabili al conduttore rimangono a carico del concedente. ARTICOLO 6 – POLIZZE ASSICURATIVE E GARARNZIE La parte concedente la piena proprietà e disponibilità dell'azienda in oggetto, ed inoltre garantisce che l'oggetto è conforme alle norme vigenti e che non esistono liti pendenti e che sono stati adempiuti tutti gli obblighi fiscali e tributari previsti dalla normativa vigente. La concedente dichiara che non vi sono contenziosi in essere di nessun tipo, e solleva il conduttore da qualsiasi responsabilità per liti, impegni ed oneri per cause anteriori all'inizio dell'affitto. La conduttrice si impegna altresì, e per tutta la durata del contratto, a stipulare una polizza di assicurazione, con obbligo di esibire le ricevute di pagamento, contro i rischi di incendio, calamità naturali e responsabilità civile derivante dalla conduzione della stessa. Beneficiaria della polizza sarà la parte concedente. ARTICOLO 7 – SUBENTRO NEI RAPPORTI ESTERNI La parte conduttrice subentra nei raporti in essere della parte concedente che non abbiano carattere personale, salva facoltà di recesso per giusta causa per i contraenti ceduti art 2558 codice civile. In particolare la conduttrice subentra nel contratto di affitto dei locali ove è ubicata l'azienda, contratto registrato presso l'Agenzia delle entrate di Rho in data al numero serie  ; la parte concedente si impegna a comunicare tempestivamente il subentro nel predetto contratto di afitto dei locali a seguito del presente contratto di affitto d'azienda e dichiara sinda ora che non esiste causa legittima di impedimento del proprietario. La concedente dichiara di avere alle proprie dipendenze i dipendenti risultanti dal libro unico del lavoro e di non avere liti pendenti. La conduttrice dichiara di aver preso visione del libro unico del lavoro e di non poter assumere altri dipendenti se non con contratti di lavoro che terminano nel giorno della riconsegna dell'azienda. In deroga agli articoli 2559 e 2569 del codice civile la parte conduttrice non subentra nei crediti e nei debiti relativi all'azienda in oggetto che rimangono a favore e a carico della parte concedente. ARTICOLO 8 – SUBLOCAZIONE O CESSIONE Il presente contratto non può essere ceduto a nessun titolo, ed è altresì vietata la sublocazione e la concessione dell'azienda in comodato. ARTICOLO 9 – CONCORRENZA La parte concedente è tenuta ad astenersi dall'iniziare una nuova impresa che possa sviare la clientela oggetto del presente contratto per tutta la durata dello stesso. ARTICOLO 10 – AUTORIZZAZIONI COMUNALI La parte concedente si impegna ad intervenire personalmente presso le autorità per la voltura a nome dell'affittuario delle licenze ed autorizzazioni necessarie per tutta la durata del contratto. La conduttrice si impegna a prestare in futuro la medesima collaborazione ricevuta. ARTICOLO 11 – SPESE E REGIME TRIBUTARIO Spese imposte e tasse del presente atto, nonchè delle autorizzazioni e volture, sono a carico della parte conduttrice. Il presente contratto è soggetto ad imposta di registro e ad imposta sul valore aggiunto. ARTICOLO 12 – NORMA DI CHIUSURA Per quanto non previsto nel presente atto le parti fanno riferimento a quanto trattato nel codice civile ed alle altre norme e consuetudini in materia di affitto d'azienda. Per le eventuali controversie che possono sorgere tra le parti si conviene che il foro competente sia quello di Milano. La presente scrittura rimarrà depositata a norma di legge negli atti del notaio che autenticherà le sottoscrizioni.

PINCO TIZIO SEMPRONIO

N. di repertorio N. Di raccolta AUTENTICA DI FIRME Certifico io sottoscritto dottor Gennaro Esposito, Notaio residente a Napoli iscritto presso il Collegio , che i signori: -PINCO nato a il , domiciliato ,codice fiscale q , di cittadinanza italiana, nella qualità di amministratore unico della società ALFA SpA, con sede in Rho, via , codice fiscale e numero iscrizione presso il registro delle imprese di Milano , capitale sociale ,interamente versato, iscritta presso il REA di Milano con numero , di nazionalità italiana, munito dei necessari poteri; -TIZIO nato a , il , codice fiscale , di cittadinanza italiana; -SEMPRONIO nato a , il , codice fiscale , di cittadinanza italiana; entrambi domiciliati per la carica presso la sede sociale in Rho, , nella loro qualità di soci unici accomandatari e pertanto in rappresentanza della società" BETA sas DI TIZIO E SEMPRONIO" con sede in Rho ........................, codice fiscale e numero di iscrizione presso il registro delle imprese di Milano , capitale sociale , società iscritta al REA di Milano con numero , di nazionalità italiana, muniti dei necessari poteri; della cui identità personale io Notaio sono certo, hanno apposto in mia presenza alle ore ,le loro sottoscrizioni in calce e a margine della presente scrittura privata, da me Notaio previamente letta ai comparenti, nonchè sull'allegato, di cui io Notaio ho omesso la lettura per espressa dispensa dei presenti. In Milano, nel mio studio in via , n , il , .


Notaio Gennaro Esposito

Strumenti personali